Banca d’Italia – Chiarimenti sulla nuova definizione di “default” (nota del 15 febbraio 2021).



1 min read

Banca d’Italia, con nota del 15 febbraio 2021, ha fornito alcuni orientamenti sull’applicazione del Regolamento Delegato (UE) n. 171/2018, in merito alla soglia di rilevanza delle obbligazioni creditizie in arretrato ai sensi dell’art. 178, par. 2, lettera d) CRR (RD). Inoltre, sono forniti chiarimenti sulle disposizioni attuative degli Orientamenti dell’EBA sull’applicazione della definizione di default (LG EBA).

Gli orientamenti e i chiarimenti potranno essere rivisti anche in relazione a eventuali future indicazioni delle Autorità Europee.

 

Qui la nota.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap