IVASS – Proroga termini



1 min read

Con comunicato del 23 marzo 2020, IVASS, al fine di assicurare una disamina accurata dei reclami e delle richieste di informazioni avanzate dagli assicurati in questo straordinario momento di emergenza sanitaria, ha concesso alle compagnie assicurative una dilazione dei termini stabiliti dai Regolamenti n. 24/2008 e 41/2018.

Più nello specifico, le compagnie potranno:

  1. dare riscontro ai reclami entro 75 giorni, anziché i previsti 45;
  2. rispondere alle richieste di informazioni della clientela entro 35 giorni anziché i 20 previsti.

La dilazione di entrambi i termini è temporanea e risponde alle difficoltà operative connesse all’emergenza da contagio Covid-19.

 

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap