L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), con una segnalazione, ha evidenziato come modifiche, deroghe e proroghe abbiano concorso a creare uno stato di incertezza e condotto alcune amministrazioni a restringere le modalità ammesse per i versamenti, tra cui l’uso della domiciliazione bancaria per il pagamento della TARI. Di talché, l’AGCM ha formulato alcune […]

Leggi tutto