Banca d’Italia – Provvedimenti gestione Brexit.



1 min read

Con comunicato ufficiale, in data odierna, Banca d’Italia informa dell’adozione di due provvedimenti, per gestire gli effetti giuridici della Brexit sotto il profilo della definitività degli ordini di trasferimento immessi da intermediari italiani in sistemi di pagamento e regolamento del Regno Unito, in attuazione dell’articolo art. 10, comma 5, del D.lgs. n. 210/2001 (attuativo della c.d. “Settlement Finality Directive“); segnatamente:

 

  • Provvedimento della Banca d’Italia del 27 ottobre 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 13 novembre 2020, concernente “Applicazione agli enti italiani partecipanti al sistema di regolamento multivalutario denominato Continuous Linked Settlement (CLS), regolato dalla legge inglese, delle disposizioni del decreto legislativo 12 aprile 2001, n. 210, e successive modificazioni, ai sensi dell’art. 10, comma 5, del medesimo decreto”.

 

  • Provvedimento della Banca d’Italia del 24 novembre 2020, adottato d’intesa con la Consob e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 dicembre 2020, concernente “Applicazione agli enti italiani, partecipanti ai sistemi gestiti dalle controparti centrali LCH Limited e ICE Clear Europe Limited, regolati dalla legge inglese, delle disposizioni del decreto legislativo 12 aprile 2001, n. 210, e successive modificazioni, ai sensi dell’art. 10, comma 5, del medesimo decreto”.

 

Qui il Provvedimento del 27 ottobre 2020.

Qui il Provvedimento del 24 novembre 2020.

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap