Pubblicato il decreto di nomina dei componenti della Commissione tecnica FIR



 

Pubblicato il decreto di nomina dei componenti della Commissione tecnica di cui all’art. 1, comma 501, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

 

Con il decreto viene istituita una Commissione tecnica di nove componenti con requisiti di competenza, indipendenza, onorabilità e probità, competente per l’esame e l’ammissione delle domande di indennizzo del Fir. Fra i suoi compiti:

  •  esaminare le istanze presentate e la documentazione acquisita;
  • disporre l’acquisizione di informazioni e documenti necessari per l’assolvimento delle proprie funzioni;
  • verificare la sussistenza dei requisiti dei richiedenti nonché delle violazioni massive del Testo Unico della Finanza che hanno causato un pregiudizio ingiusto, anche acquisendo d’ufficio la necessaria documentazione bancaria o amministrativa o giudiziale.

La Commissione stabilisce inoltre i criteri generali e le linee guida per la tipizzazione delle diverse tipologie di violazioni massive in presenza delle quali sussistono il danno subito dal risparmiatore e il nesso causale tra le violazioni e il danno stesso. Allo stesso tempo, è compito della Commissione determinare la misura dell’indennizzo e i criteri per la redazione dei piani di riparto, anche parziali.

 

Qui il decreto di nomina: decreto commissione fir

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap