TEGM per il trimestre gennaio – marzo 2018.



1 min read

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 30 dicembre 2017, n. 3, il Decreto del MEF, del 21 dicembre 2017, recante i tassi effettivi globali medi (cc. dd. TEGM), determinati ai sensi di quanto espressamente disposto dell’art. 2, primo comma, della l. n. 108/1996[1], in ordine al periodo di rilevazione 1 luglio – 30 settembre 2017. I valori così determinati saranno valevoli per il primo trimestre del 2018.

[1] Art. 2, primo comma, legge 7 marzo 1996, n. 108: «1. Il Ministro del tesoro, sentiti la Banca  d’Italia  e  l’Ufficio italiano dei cambi, rileva trimestralmente il tasso effettivo globale medio, comprensivo  di  commissioni,  di  remunerazioni  a  qualsiasi titolo e spese, escluse quelle per imposte e tasse, riferito ad anno, degli  interessi  praticati  dalle  banche   e   dagli   intermediari finanziari iscritti negli elenchi tenuti  dall’Ufficio  italiano  dei cambi e dalla Banca d’Italia ai sensi degli articoli 106  e  107  del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, nel corso del trimestre precedente  per  operazioni  della  stessa  natura.  I  valori   medi derivanti da tale rilevazione, corretti in  ragione  delle  eventuali variazioni del tasso ufficiale di sconto successive al  trimestre  di riferimento, sono pubblicati senza ritardo nella Gazzetta Ufficiale.[…]».

Qui il testo ufficiale: Gazzetta Ufficiale 30 dicembre 2017

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap