Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 28 settembre 2020, n. 20338. di Donato Giovenzana   La Corte Suprema ribadisce il suo indirizzo in subjecta materia, secondo cui “qualora il pignoramento di un diritto di credito incorporato in un titolo di credito intervenga con le forme dell’espropriazione di crediti presso terzi anziché, come impone l’art. 1997 c.c., nelle […]

Leggi tutto