Orientamenti di vigilanza sulla cessione del quinto dello stipendio



La Banca d’Italia ha pubblicato gli Orientamenti di vigilanza sui prestiti contro cessione del quinto dello stipendio, con cui si forniscono agli intermediari e al mercato precisazioni applicative dei principi contenuti nella normativa al fine di contrastare condotte improprie e promuovere l’adozione di comportamenti corretti nei confronti della clientela.

Gli Orientamenti intendono colpire le condotte non pienamente conformi ovvero elusive del quadro normativo, indicando agli intermediari i presidi organizzativi da rafforzare e gli interventi correttivi e migliorativi necessari nonché i comportamenti più virtuosi verso i quali tendere, senza ricadute in termini di costo per la clientela.

Gli Orientamenti sono volti, inoltre, ad assicurare una maggiore tutela dei clienti attraverso la crescita della qualità delle relazioni e la riduzione del contenzioso. Essi esplicitano le basi dell’azione di controllo della Banca d’Italia e possono costituire un utile riferimento per risolvere le controversie che giungono all’Arbitro bancario finanziario.

Orientamenti:  operazioni-finanziamento_quinto

Fonte: www.bancaditalia.it

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap