Hai cercato: '''' | 9 Risultati trovati.

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 84, del 30 aprile 2021, ha dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 187quinquiesdecies del Testo Unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria (TUF), “nella parte in cui si applica anche alla persona fisica che si sia rifiutata di fornire alla Banca d’Italia o alla Consob risposte che possano far emergere […]

Leggi tutto

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la delibera Consob del 10 marzo 2021, avente a oggetto “Modifiche del regolamento recante norme di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, in materia di intermediari, in tema di requisiti di conoscenza e competenza del personale degli intermediari.”.   Qui la delibera.

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 27 agosto 2020, n. 17949. di Donato Giovenzana   Secondo la Suprema Corte, la censura avanzata dal ricorrente, laddove sostiene la tesi della perduranza dell’obbligo informativo della banca per tutta la durata dell’investimento, affermando che l’intermediario sarebbe tenuto, pur al di fuori di un rapporto di gestione i patrimoniale, […]

Leggi tutto

 Cass. Civ. Ord. Sez. VI, 24393 del 04.10.2018  di Marco Chironi     La Suprema Corte nella pronuncia in esame ribadisce che “la sussistenza di una peculiare – anche particolarmente elevata – propensione al rischio dell’investitore non è ragione di esonero dell’intermediario dalla prestazione degli obblighi di informazione”. Fatti di causa Il cliente ricorreva per Cassazione […]

Leggi tutto

Trib. Vicenza, Sent., 07-09-2017 di Michael Lecci   Nel giudizio instaurato dinnanzi al Tribunale di Vicenza parte ricorrente conveniva in giudizio l’istituto di credito lamentando la violazione dell’art. 30 D.Lgs. 58/1998 avendo sottoscritto un contratto-quadro, e i singoli ordini di investimento, su “DCS (domestic currency swap), IRS (interest rate swap), FRA (forward rate agreement) e […]

Leggi tutto

Ordinanza Cass. Civ., Sez. I, n. 26064 del 02/11/2017  di Michael Lecci  Nella controversia sollevata all’esame dei giudici della Corte di legittimità i ricorrenti, investitori retail, lamentano la violazione degli obblighi informativi prodromici alla stipulazione di un contratto nella “piena consapevolezza” degli effetti che questo produrrà. Gli attori, due coniugi pensionati e “inesperti di investimenti […]

Leggi tutto

Cass. Civ. Sez. I, Ordinanza n.25631 del 27.10.2017  Di Michael Lecci   Con la pronuncia in commento la Corte di Cassazione è stata chiamata per la prima volta a risolvere un contrasto inerente il requisito di forma scritta previsto per la generalità dei contratti della pubblica amministrazione. L’occasione per affrontare la questione è data dal […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo