Hai cercato: '''' | 32 Risultati trovati.

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 27 aprile 2020, n. 8212. di Donato Giovenzana   Con l’ordinanza in oggetto, la Prima Sezione Civile ha respinto il ricorso della Banca avverso la decisione della Corte d’Appello di Firenze, che aveva disposto la risoluzione per inadempimento di due contratti di acquisto di obbligazioni sud americane (Argentina), stipulato […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Bari, 17 ottobre 2019, n. 23395. di Donato Giovenzana.   La controversia in esame concerne l’accertamento di eventuali profili di responsabilità dell’intermediario A (banca trattaria) e dell’intermediario B (banca negoziatrice) per il pagamento di due assegni contraffatti, mediante l’addebito sul conto corrente del ricorrente, presso l’intermediario A. Al riguardo, l’Abf […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 27 febbraio 2020, n. 5432. di Antonio Zurlo         Interessante scrutinio della Terza Sezione Civile in merito alla responsabilità dell’Istituto di credito per fatto del promotore finanziario, nonché ai profili di eventuale concorsualità colposa in capo al cliente – investitore.   ****************************   Le circostanze fattuali. […]

Leggi tutto

Nota a ABF, Collegio di Milano, 4 luglio 2019, n. 16401. di Donato Giovenzana   Il Collegio milanese ha constatato che:   – non era controverso che il cliente presentava presso l’intermediario negoziatore l’assegno circolare di € 5.200,00 in data 02/10/2018, prima della consegna della merce e che il titolo veniva successivamente stornato poiché risultato […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Torino, Sez. I, 22 gennaio 2020, n. 311. di Antonio Zurlo         Con la recentissima sentenza in oggetto, il Tribunale di Torino delinea efficacemente il riparto di responsabilità tra Istituto negoziatore e Banca emittente, nonché la concorsualità colposa del soggetto beneficiario, nel caso di assegno circolare, verificato con procedura […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. VI, 23 gennaio 2020, n. 1461. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte ha accolto il ricorso avanzato, precisando   che, invero, l’art. 31, comma 2, reg. Consob n. 11522 del 1998, applicabile ratione temporis, individua come operatore qualificato ogni società o persona giuridica in possesso di una specifica competenza […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. III, 15 gennaio 2020, n. 535. di Donato Giovenzana   La Suprema Corte ha rigettato il ricorso avanzato, condividendo la decisione impugnata, laddove ha affermato che il comportamento della banca era connotato sì da colpa grave (i.e. “blocco” tardivo della carta) – e quindi astrattamente ricadeva nell’ambito della garanzia assicurativa […]

Leggi tutto

Nota a Cass. Civ., Sez. I, 31 luglio 2019, n. 20640. di Antonio Zurlo          La Banca mandataria, in ottemperanza dei suoi obblighi contrattuali, deve informare senza indugio la cliente dell’eventuale mancata esecuzione di un’operazione di pagamento affidatale, per incompletezza nella compilazione del relativo modulo.   *********************** La ricostruzione del fatto. Una […]

Leggi tutto



Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori


  • Seleziona il periodo