Tag: piano ammortamento

Nota a Memoria ex art. 378 c.p.c., del 6 febbraio 2024. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners «Si possono scrivere pagine e pagine di descrizione del sorriso della Gioconda, ma il sorriso stesso quale è stato dipinto da Leonardo non potrà mai essere tradotto in parole, e ciò non perché il sorriso […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Bari, Sez. IV, 25 gennaio 2024. di Dario Nardone Studio Legale Nardone In caso di subdola adozione del “regime composto”, va ricostruito il piano di ammortamento in regime semplice (art. 821 co. 3 c.c.), con contestale applicazione dei tassi BOT ex art. 117 TUB – Ai fini usura, il TEG va calcolato […]

Leggi tutto

Nota a App. Torino, Sez. I, 2 febbraio 2024, n. 92. Massima redazionale Nella specie, il Tribunale ha rilevato che, nell’ottica delle Sezioni Unite[1], il giudizio sulla qualificazione del versamento deve farsi secondo la situazione esistente alla data in cui è eseguito e non in funzione di scenari ipotetici. Ciò posto, il versamento su conto […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Lecco, Sez. I, 19 febbraio 2024. di Dario Nardone Studio Legale Nardone Il CTU deve verificare, ai fini usura, sia il TEG contrattuale promesso in caso di estinzione anticipata e risoluzione per inadempimento (anche con applicazione del principio di omogeneità), sia l’eventuale debordo del TAN a seguito della riconduzione del piano di […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Torino, Sez. I, 29 gennaio 2024. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Il c.d. “matto del barbiere” è una trappola di apertura scacchistica; rappresenta una delle conclusioni di gran lunga più comune in una partita di scacchi, pur non essendo il più rapido possibile. Deve il nome al fatto […]

Leggi tutto

Rivista di Diritto del Risparmio   Invalidità del velenoso «bacio alla francese» in voga nel sistema bancario[*]   di Gianluca BOZZELLI [**] Inspired by a recent ruling by the Court of Terni, which is in line with the jurisprudential orientation that denies the existence of anatocistic mechanisms and profiles of indeterminacy of the “francese” amortization […]

Leggi tutto

Nota a Trib. Tivoli, 22 giugno 2023. Massima redazionale La correntista sosteneva che il piano di ammortamento allegato al mutuo oggetto di causa utilizzasse, genericamente, la locuzione “alla francese”, con indicazione della rata risultante dall’applicazione del tasso iniziale, senza, pur tuttavia, precisare i criteri impiegati per la determinazione della rata e del complessivo piano di […]

Leggi tutto

Nota a App. Cagliari, 18 maggio 2023, n. 162. di Antonio Zurlo Studio Legale Greco Gigante & Partners Il primo motivo attiene all’applicazione del tasso sostitutivo ex art. 117, comma 7, TUB, all’ipotesi di difformità del TAEG contrattuale rispetto a quello effettivo. La mancata corrispondenza del TAEG esposto in contratto a quello verificato dal consulente […]

Leggi tutto