Nota a Cass. Civ., Sez. II, 19 gennaio 2022, n. 1612. Massima redazionale   Con la recente ordinanza in oggetto la Seconda Sezione Civile ha statuito il principio per cui: «la prova che l’IVA sia inclusa o meno nel corrispettivo concordato per la fornitura di beni o la prestazione di servizi incombente sul creditore che […]

Leggi tutto