Nota a Cass. Pen., Sez. II, 17 gennaio 2022, n. 1712. Massima redazionale   Con apposito motivo, il ricorrente lamentava violazione di legge e vizio di motivazione, in relazione alla ritenuta sussistenza dell’aggravante relativa al travisamento del volto, avvenuto con mascherina, resa obbligatoria dalla normativa conseguente all’emergenza pandemica da COVID-19. A suo giudizio, si trattava […]

Leggi tutto