1 min read

Nota a ABF, Collegio di Coordinamento, 14 novembre 2023, n. 11070.

Massima redazionale

Con la recentissima decisione in oggetto, il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario ha enunciato il principio di diritto per cui:

«la circostanza che il ricorso concerna la legislazione antiriciclaggio non esclude di per sé la competenza dell’ABF, ove sia stata contestata dal ricorrente la correttezza del comportamento tenuto dall’intermediario al fine di dare attuazione a tale normativa.».

Seguici sui social: