Inclusione degli oneri assicurativi ai fini del calcolo del Tasso effettivo globale (TEG): la decisione del Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF).



1 min read

Nota a ABF, Collegio di Coordinamento, 13 dicembre 2021, n. 25046.

Massima redazionale

 

Con la decisione del Collegio di Coordinamento, pubblicata in data odierna, l’Arbitro Bancario Finanziario (ABF), ha ritenuto di confermare l’orientamento, espresso nelle precedenti decisioni n. 8025/2019 e n. 8048/2019; segnatamente:

«In assenza di formale annullamento, nei modi e nelle forme previsti dalla legge, delle Istruzioni emanate dalla Banca d’Italia nel 2006, rimane applicabile alle operazioni di prestito contro cessione del quinto dello stipendio e assimilate concluse nel relativo periodo di vigenza la norma che esclude dal calcolo del TEG le spese di assicurazione certificate da apposita polizza.».

 

Qui la decisione.

Iscriviti al nostro canale Telegram 👇

Ricerca avanzata


  • Categorie

  • Autori

  • Seleziona il periodo

Copy link
Powered by Social Snap