Mese: Dicembre 2018

A cura di Laura Albanese   Sommario: 1.Premessa; 2. La valutazione sul merito creditizio; 3. La tutela dell’intermediario in ipotesi di inadempimento del consumatore; 3.1. L’art. 120-quinquiesdecies nell’equilibrio del rapporto tra intermediario e cliente Premessa Le moderne economie sono caratterizzate da un sempre più pervasivo ricorso al credito per finanziare l’acquisto di beni di consumo, […]

Leggi tutto

Collegio di Coordinamento ABF, decisione n. 26498 del 12.12.2018 di Pierpaolo Verri    Con una recente decisione, il Collegio di coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario si è espresso sul tema della modifica unilaterale delle condizioni contrattuali ex art. 118 TUB. FATTO La controversia prende origine dal ricorso di un correntista che lamenta l’addebito sul conto corrente […]

Leggi tutto

Tribunale di Roma, ordinanza del 19 novembre 2018 Di Michael Lecci     Con l’ordinanza in commento viene puntualmente evidenziata la fondamentale distinzione sussistente tra l’ordine di esibizione documentale previsto ex art. 119 Tub e l’obbligo di rendicontazione gravante sul mandatario ai sensi del contratto di mandato[1], artt. 1703 ss.; differenza sinora non adeguatamente valorizzata […]

Leggi tutto

Cass. civ., Sez. VI, Ord. n. 30001 del 20.11.2018  di Donato Giovenzana La Suprema Corte  – a recisa confutazione di quanto deciso dai Giudici di prime e seconde cure, che avevano ritenuto fondato l’assunto di due investitori acquirenti di obbligazioni Parmalat Finance Corporation BV, secondo cui la banca aveva contravvenuto agli obblighi che le facevano […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. I, n. 31187 del 03 dicembre 2018 di Andrea Fusco Con l’ordinanza in commento, la Suprema Corte di Cassazione ha dovuto affrontare la problematica inerente all’onere della prova nei casi di azione di ripetizione dell’indebito relativa a contratto di conto corrente bancario. IN FATTO La controversia trae il suo fondamento dalla richiesta […]

Leggi tutto

Tribunale di Lecce, sentenza n. 3988 del 29.11.2018, rel. Dr. Paolo Moroni  di Michael Lecci Alla luce della incongruità del quadro normativo degli interessi nell’ordinamento italiano e della carenza di puntuali indicazioni della giurisprudenza di legittimità in merito al parametro a cui commisurare gli interessi moratori il Tribunale di Lecce, con la pronuncia in commento, ha ritenuto opportuno […]

Leggi tutto

Cass. civ., Sez. VI, Ord. n. 30000 del 20.11.2018 di Donato Giovenzana     “Nel contratto di conto corrente, l’approvazione anche tacita dell’estratto conto, ai sensi dell’art. 1832, comma 1, c. c., non impedisce di sollevare contestazioni ed eccezioni che siano fondate su ragioni sostanziali attinenti alla legittimità, in relazione al titolo giuridico, dell’inclusione o dell’eliminazione […]

Leggi tutto

Cass. civ. – Sez. 1 – Ord. n. 30885 del 29/11/2018  di Donato Giovenzana – Legale d’impresa    La Suprema Corte, con la sentenza in argomento, mentre ha ritenuto fondata la doglianza  – violazione degli artt. 1284, 3° co., c. c., e 117, 4° co., D. Lgs. n. 385 del 1993, in relazione all’esistenza di una valida […]

Leggi tutto

Cass. Civ., Sez. I, Ordinanza n. 29353 del 14.11.2018 di Pierpaolo Verri     Con l’ordinanza in commento, la Suprema Corte di Cassazione si è soffermata sul regime di applicabilità dell’art. 21 T.u.f., relativamente agli obblighi informativi nell’ambito dell’attività di investimento, e dell’art. 23 comma 6 T.u.f. per l’aspetto riguardante l’onere della prova nei giudizi […]

Leggi tutto